L’estate 2017 è stata devastante per interi settori dell’agricoltura
Uno dei settori economici più a rischio causa il riscaldamento globale è sicuramente quello sciistico
Vittime del global warming sono soprattutto le masse ghiacciate del Pianeta
Tempi duri anche per la fauna montana
Gli ecosistemi forestali
Panoramica sulle Alpi – Cosa possiamo ancora salvare?
Sua Santità Papa Francesco I invita il popolo delle Dolomiti alla responsabilità collettiva
Per Andrea Bocelli insieme possiamo vincere
Quanto tempo ci resta secondo Luca Mercalli
Cambiare si può secondo Al Gore
Flavio Galbiati sul cambiamento climatico e sul nostro futuro
Criticità acqua dolce: le riserve idriche della Terra sono in sofferenza

REPORTAGE SPECIALE SUL GLOBAL WARMING

Frasi come: Ogni anno distruggiamo 7 milioni di ettari di foreste, pari alla superficie del Portogallo (Abdelkander Bensada, ONU), “Stiamo togliendo ai nostri figli il sogno più bello, quello di condividere questo Pianeta con elefanti, rinoceronti, balene, capodogli… un sogno che nessuno ha il diritto di cancellarci”, (Donatella Bianchi WWF Italia), “… uno studio commissionato dal G7 ha stabilito che nel mondo le cause climatiche sono all’origine di ben 79 conflitti” (Flavio Galbiati, metereologo), “Se non facciamo qualcosa subito la situazione diventerà irreversibile” (Luca Mercalli, climatologo), “Insieme al patrimonio naturale, vi è un patrimonio storico, artistico e culturale, ugualmente minacciato…” (Papa Francesco I), non devono lasciarci indifferenti!

Speciale Global Warming

Inutile sottolineare che la scorsa estate è stata devastante per interi settori dell’agricoltura: in primavera si sono registrate improvvise gelate, mentre la stagione estiva è stata una delle più calde di sempre. La siccità, le ondate di calore, con conseguenti violenti temporali e grandinate, hanno messo in seria difficoltà il

Quest’anno la stagione invernale è stata “salvata” da abbondanti nevicate. Tuttavia non possiamo ignorare un dato preoccupante: uno dei settori economici più a rischio causa il riscaldamento globale è sicuramente quello sciistico. Arno Kompatscher, Presidente della Provincia Autonoma di Bolzano e Assessore all’economia, innovazione ed Europa, nel cui ambito ricade la

Una situazione preoccupante, poiché i ghiacciai sono una riserva d’acqua importantissima per tutti gli organismi viventi. Risponde Gino Taufer, responsabile del Settore Tecnico, Territorio e Strutture presso l’Ente Parco Naturale Paneveggio Pale di San Martino. È operatore glaciologico del CGI dal 2005 e tecnico del CNSAS dal 2003. Dal 1994 segue

In pochi anni in alcune aree delle Alpi le popolazioni di stambecchi sono diminuite notevolmente. In grande sofferenza e a rischio di scomparsa anche la pernice bianca.  Ce ne parla Luca Pedrotti, coordinatore scientifico del Parco Nazionale dello Stelvio e tecnico del Settore Grandi carnivori della PAT. Tra gli aspetti più evidenti

L’intervento di Vanda Bonardo, della presidenza nazionale Comitato Scientifico Legambiente e responsabile nazionale Alpi Legambiente, chiarisce questi aspetti. Gli ecosistemi forestali sono fondamentali per la conservazione della biodiversità e non solo: nel tempo si sono evoluti e adattati ai cambiamenti meteorologici in atto. Negli ultimi anni, però, vi è stata un’accelerazione

Cristina Dalla Torre, Eurac Research, CIPRA Italia, ci offre una panoramica sui cambiamenti climatici a livello alpino, e una riflessione sul nostro margine d´azione. Nelle Alpi vivono circa 14 milioni di persone, 30.000 specie animali e 13.000 specie vegetali. Il cambiamento climatico si sta verificando qui più rapidamente che altrove: le

Tofana Cortina
Dolomiti Première su Twitter
Personaggi ed Interviste
Ambiente
Scienza
Territori dolomitici

Alla magnificenza delle imponenti guglie che contraddistinguono questo territorio, l’uomo ha

Immergersi in valli amene e selvagge circondati da cime maestose, trovarsi

Grand Tour nelle Dolomiti Un viaggio tra i monumenti Patrimonio dell’Umanità UNESCO,

TUTTE LE EMOZIONI DI UN’ESTATE DA VIVERE IN QUOTA Tra  un’ospitalità di

Parchi dolomitici

Immersi nella natura, dove osano le aquile Un angolo di Paradiso incastonato tra

L’estate è nel Parco Naturale Adamello Brenta Avventura o relax, svago o riposo, 

La Provincia Autonoma di Bolzano ha avviato, già negli anni settanta, un

Biodiversità faunistica e floristica di rara bellezza ESTATE 2016 L’area protetta si configura a

Una piacevole scoperta a ogni panorama L’estate, più di altre stagioni, permette

PARCO D’ESTATE 2016 Il Parco propone un ricco calendario estivo d’iniziative per immergersi nella