HomeParchi dolomiticiParco Nazionale Dolomiti Bellunesi

Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi

Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi

PARCO D’ESTATE 2016

Il Parco propone un ricco calendario estivo d’iniziative per immergersi nella sua natura

Anche nel 2016 il Parco offre escursioni guidate e serate a tema: dai concerti agli incontri dedicati agli antichi mestieri della montagna. Il calendario degli eventi è consultabile sul sito e sullo stesso portale è possibile iscriversi alla newsletter elettronica Tracci@, per essere sempre aggiornati sulle iniziative del Parco. Fulcro delle attività è il programma “Al Parco con mamma e papà”: escursioni guidate e attività ludico-didattiche pensate per le famiglie con bambini, ma rivolte anche a chi ha difficoltà a camminare o, semplicemente, ama visitare luoghi speciali senza fare troppa fatica, perché le Dolomiti Bellunesi riservano scoperte e sorprese per tutti, non solo ai camminatori incalliti. La partecipazione a tutte le attività è gratuita, le escursioni e i laboratori sono curati dalle guide della cooperativa Mazarol. Per prenotazioni e informazioni chiamare il numero 329.0040808.

Ogni domenica, da giugno a settembre, vengono proposte attività in svariate località. Sarà così possibile diventare “Scienziati per un giorno” in Val Canzoi, presso il Centro di Educazione Ambientale del Parco “La Santina”; esplorare le cascate della Val del Mis o seguire le tracce dei minatori di Valle Imperina. A Col dei Mich si potrà visitare il “Jurassic Park delle mele”: un frutteto didattico in cui sono allevate antiche varietà di mele e pere, a rischio di scomparsa. Lungo il torrente Veses si potrà entrare nello storico mulino ad acqua di Santa Libera e assistere alla macinatura del mais. Nella foresta di Cajada, che ha fornito per secoli alla Serenissima i tronchi per gli alberi maestri delle navi, si potranno seguire le tracce degli animali. In valle dell’Ardo si potrà visitare il Bus del Buson: uno spettacolare canyon fossile. Al ristorante All’Antica Torre, a Sovramonte, si potranno ascoltare concerti o partecipare al “Fea festival”: una giornata di festa dedicata alla tosatura delle pecore e alla vita del pastore vagante. Anche il calendario degli eventi presso l’Antica Torre è consultabile sul sito del Parco. A disposizione dei visitatori ci sono poi aree pic nic come quella di Candaten; strutture ricettive come i bungalow di pian Falcina o la foresteria Al Frassen. Le occasioni e le strutture per visitare il Parco, conoscere i suoi angoli più nascosti, scoprire storie affascinanti non mancano, vi aspettiamo!

INFO: www.dolomitipark.it

Share With:
Rate This Article
No Comments

Leave A Comment

4 × 4 =