HomeParchi dolomiticiParco Naturale Adamello Brenta

Parco Naturale Adamello Brenta

Parco Naturale Adamello Brenta

L’estate è nel Parco Naturale Adamello Brenta

Avventura o relax, svago o riposo,  qualunque sia la propria idea  di vacanza, è la natura che sa  regalare la perfetta ambientazione  per un’esperienza appagante  tra stupore e rispetto.

Grazie alla preziosa collaborazione che si è  instaurata con le Aziende per il Turismo, le  Pro Loco e i Consorzi turistici del territorio,  il Parco Naturale Adamello Brenta è sempre  più protagonista dell’estate. L’invito, rivolto  a tutti, è di venire nei luoghi speciali dell’area  protetta più grande del Trentino a riscoprire  contatti dimenticati con la natura, fatti  di immagini, suoni e percezioni sensoriali.  Suggestive escursioni con l’accompagnamento  degli educatori ambientali, dei guardiaparco  e delle Guide Alpine, facili camminate  per arricchirsi di conoscenze sulla flora  e la fauna del Parco oppure passeggiate al  tramonto e sotto le stelle sono solo alcune  delle esperienze che si possono vivere partecipando  ad una delle oltre 600 attività proposte  nel programma “Un’estate da Parco”.  Impegnative, ma di grande fascino, sono le  traversate delle Dolomiti di Brenta, Patrimonio  dell’Umanità UNESCO, o della Presanella,  la cima più alta del Trentino (3.558  m), sugli alpeggi del Parco si riscoprono le  attività tradizionali legate alla montagna  con qualche degustazione casearia ma si può  scegliere anche tra un’uscita di mezza giornata  alla scoperta dei luoghi più selvaggi, i  preferiti dall’orso bruno, o escursioni per riconoscere  i segni lasciati dal “ghiacciaio che  c’era” in Val Genova, oppure ancora il teatro  scientifico in Val di Tovel, per sperimentare  tante curiose esperienze riguardo al famoso  lago rosso.  Dislocate sul territorio sono visitabili anche  le sette Case del Parco, ognuna dedicata  ad un tema naturalistico. Sono un viaggio  sensoriale alla scoperta della varietà della  natura, un’esplorazione virtuale, propedeutica a quella vera nel cuore verde del Parco,  mentre il vero contatto con la natura è  garantito nei soggiorni nella nostra stupenda  Casa Natura “Villa Santi”, dotata di 30  posti letto, laboratori per la casarada o la  smielatura, biblioteca, sala giochi e fattoria  delle razze rare dei parchi italiani.  Tutto questo è a portata di mano con la  nostra ParcoCard, una carta elettronica  pre-pagata grazie alla quale si può accedere  al ricco ventaglio di proposte per vivere  natura, cultura e sapori del Parco senza pensieri.

INFO: www.pnab.it

Share With:
Rate This Article
No Comments

Leave A Comment

diciotto + otto =