HomenewsLe Dolomiti in mostra in Corea del Sud

Le Dolomiti in mostra in Corea del Sud

Le Dolomiti in mostra in Corea del Sud

La Fondazione Dolomiti UNESCO in collaborazione con il Trento Film Festival partecipa alla seconda edizione di Ulju Mountain Film Festival. Festival dedicato alla montagna che si tiene in questi giorni in Corea del Sud, con una mostra fotografica dedicata alle Dolomiti Patrimonio Mondiale

Una selezione dei migliori scatti dei fotografi che da anni collaborano con la Fondazione: c’è il Campanil di Val Montanaia immortalato da Moreno Geremetta, la notte stellata sul Passo Sella di Anton Sessa (fotografo che collabora con la nostra rivista), un’autunnale Tofana catturata da Alessandro Caon, non mancano le celebri Tre Cime di Lavaredo di Georg Tappeiner e un’enrosadira da togliere il fiato sul Cimon della Pala ripresa da Nicolò Miana e molto altro ancora…

Scenari sublimi che da sempre catturano l’attenzione di escursionisti, artisti e studiosi. Un mondo fatto di pietre, acqua, pascoli e boschi che alla vista regala un perfetto equilibrio. Le fotografie esposte a Ulju Mountain Film Festival rappresentano le nove isole che appartengono all’arcipelago fossile Dolomiti UNESCO. Un unico Sito Patrimonio Mondiale che raccoglie in se nove sistemi montuosi che vanno dal Brenta alle Dolomiti Friulane e dalle Dolomiti di Sesto alle Vette Feltrine. Realtà fra loro differenti se pensiamo ai confini amministrativi, alla cultura e alla tradizione, simili invece per quanto riguarda le eccezionalità paesaggistiche e geologiche cha hanno valso la loro iscrizione nella prestigiosa Lista del Patrimonio Mondiale.

Ulju Mountain Film Festival è una rassegna culturale nuova sullo scenario internazionale, quest’anno è infatti la sua seconda edizione. Ulju avvalendosi della collaborazione con lo storico Trento Film Festival vuole essere una piattaforma per lo sviluppo di una cultura della montagna che unisca alpinisti, registi e pubblico. Sono numerosi gli eventi in programma, oltre alle proiezioni cinematografiche, sono molte le attività, le mostre e le performance che hanno al centro il tema della “coesistenza con la natura”. Ulju si propone così facendo di dare visibilità ai modi alternativi di vivere in armonia con la natura e la montagna.

La mostra fotografica sarà visitabile dal 21 al 25 settembre presso il Mountain Cultural Zone a Ulsan Metropolitan City, Corea del Sud.

Fonte: Fondazione Dolomiti Unesco
In collaborazione con: Trento Film Festival
Foto di copertina: Anton Sessa

Share With:
Rate This Article
No Comments

Leave A Comment

sedici + 7 =